lunedì 19 giugno 2017

See you in Sant’Agata 2018





See you in Sant’Agata 2018. On the 15th, 16th and 17th of June 2018, always in the magical setting of Grand Hotel Due Golfi. By Ciro Discepolo.



Arrivederci a Sant'Agata 2018. Nei giorni 15, 16 e 17 Giugno 2018, sempre nella magica cornice del Grand Hotel Due Golfi.



Si è appena conclusa la nostra convention di quest’anno. Più di 40 persone provenienti da molte regioni italiane e dall'estero sono venute a trovarci in questo angolo di paradiso che intorno al solstizio d'estate è ancora più magico.

Ho avuto il piacere di rivedere e di parlare a lungo con tanti amici e amiche. Abbiamo chiacchierato di tante cose, dall'analisi del tema di Donald Trump a quella del cielo radix di Fabrizio Corona, occupandoci anche di Saturno in Sagittario e difficili da risolvere e tanti altri piccoli e grandi temi. E abbiamo anche trovato del prossimo Saturno in Capricorno. Abbiamo analizzato diverse RSM alquanto il tempo per fare un bagno nella piscina a sfioro e di pranzare e cenare nel segno della eccellenza sorrentina.

A presto.



P.S. Per essere certi di ottenere una stanza presso l’hotel, per la nostra convention 2018, vi suggerisco di prenotare immediatamente.









Poche osservazioni su Saturno in Sagittario e in Capricorno


Il 20 Dicembre 2017 Saturno entrerà in Capricorno, lasciando il Sagittario dove è transitato in questi ultimi anni.
Purtroppo esso ha rispettato quanto temevo e che avevo annunciato con alcuni anni di anticipo.

Come avevo previsto, infatti, il “Gran Malefico” ha accompagnato un indirizzo sempre più esasperato e intollerante di alcune fedi religiose o di determinati comportamenti di massa ispirati, probabilmente impropriamente, a fedi quale quella islamica.
Da tale punto di vista abbiamo assistito a vere e proprie guerre di religione con conquiste e/o perdite di interi territori e di città, con abbondante, abbondantissimo spargimento di sangue.
Le icone di tali movimenti sempre più di massa sono stati una codificazione dell’odio religioso e un conseguente tentativo armato e terroristico di abbattere l’intero mondo cristiano ed ebraico.

Contemporaneamente a ciò — e sempre molto in tema con gli archetipi facenti capo al fondamentalismo ultra-khomeinista — abbiamo avuto anche la concretizzazione del separatismo in ogni ambito: il Regno Unito dall’Europa, l’uscita degli Stati Uniti dal trattato di Parigi sul tentativo di ridurre l’inquinamento planetario, movimenti come quello catalano che spingono per una divisione rispetto al governo nazionale spagnolo e via continuando.

Sono stati, questi, senza ombra di dubbio, anni di abbattimento di ponti e di erezione di muri, ovunque.

Il soggetto che, prima di ogni altro, ha risentito assai negativamente del passaggio di Saturno in Sagittario, è stato il dialogo tra i popoli e tra le nazioni. 
Naturalmente l’elenco non finisce qui, ma la declinazione di tale archetipo mi sembra chiara e senza bisogno di ulteriori descrizioni.

Ora guardiamo ai prossimi mesi quando il signore del Capricorno entrerà nel proprio segno dove sosterà alcuni anni.

A mio avviso ciò sarà accompagnato, senza ombra di dubbio, da un primo doppio “effetto” assai significativo:

- Ci sarà, in tutto il mondo, uno spirito nuovo di visione razionale di ogni specifica realtà.
- contemporaneamente assisteremo ad un irrigidimento fortissimo di quella che potremmo definire la degenerazione del razionalismo, una sorta di guerra santa dei fondamentalisti scientisti e scientifisti (i talebani della scienza).

Indubbiamente il primo step sarà assai utile all’umanità perché spingerà a mettere in un angolo tutti i venditori di fumo e coloro che lucrano e tenteranno di lucrare sul nulla.

Sarà, invece, pesante — l’atmosfera generale — per quanti non saranno favorevoli ad una tecnocrazia assoluta e fondamentalista, a prescindere. In tal senso temo che i prodromi già visibili oggi di un Grande Fratello che spierà anche nel nostro DNA, cresceranno enormemente e diverranno realtà da vecchia polizia della DDR, con tanto di premi (anche come poltrone) per i delatori e per i fiancheggiatori di questa nuova guerra agl’untori.

Contemporaneamente, e con il parallelo spostarsi verso l’alto della vita media delle persone, avremo, inoltre, una diffusione mondiale e massiva delle malattie a carattere cronico e legate all’invecchiamento: ossa, denti, pelle...

Le altre numerose declinazioni relative a Saturno in Capricorno sono facili da immaginare.








Quel male tanto vile. By Ciro Discepolo.

L’ho pensato e scritto tante e tante volte, ma alla notizia di una delle ultime vittime, un’onda di rinnovato sdegno mi ha colto più impetuosamente di sempre.
Penso si possa e si debba accettare ogni morte, anche quelle accidentali o provocate da un infarto, da un ictus, perché magari si dirà che c’è stata una diretta e pesante compartecipazione del soggetto, forse attraverso un urlo esagerato allo stadio o una mangiata altrettanto eccessiva in un’afosa serata d’estate.
Quello che proprio non riesco ad accettare è una storia, sempre più frequente, come quella di Paolo Limiti, un uomo ancora con tante energie, sostanzialmente immerso in un percorso lavorativo/di vita che tutti definiremmo normale, con ancora tanto da esprimere e forse creare, che un certo giorno riceve quella brutta chiamata e nel giro di pochi mesi deve lasciare tutto e andarsene.
Lo trovo esageratamente vile da parte di questo male che considero davvero un’infamia, anche se oggi, grazie a scienziati meravigliosi come Umberto Veronesi, tanti riescono a salvarsi o a fruire di un’altra corsa di una decina d’anni.






Poche foto dell'Aida all'Arena di Verona, 24 Giugno 2017. By Ciro Discepolo.


















Poche considerazioni sulla seconda condanna all’ergastolo per Massimo Bossetti.

Ieri, 17 luglio 2017, Massimo Bossetti è stato condannato anche in appello alla pena dell’ergastolo.
In passato ho già scritto per quali motivi astrologici lo ritengo colpevole e penso che a giudizio definitivo scriverò ancora di lui e sul delitto della povera bambina Yara Gambirasio, barbaramente uccisa e lasciata nel campo di Chignolo d’Isola.

Qui mi limiterò a poche considerazioni sul piano generale.

Si dice che i processi non vanno fatti per televisione, sui giornali o sul web, ma esclusivamente nelle aule giudiziarie.
È vero, ma su ciò si dicono tante sciocchezze perché tante volte si parla e si scrive senza essersi assicurati di avere prima acceso il cervello.

Se per “gli accusati vanno processati esclusivamente nelle aule di giustizia” si intende che l’unica sentenza che vale è quella pronunciata in tribunale, si dice una cosa giusta e al tempo stesso ovvia e molto sciocca.

Infatti nessun giornalista o opinionista o blogger potrà mai decidere della condanna o meno al carcere per l’imputato, ma una cosa è deciderne la condanna ai fini del carcere e un’altra è fare informazione e dire la propria opinione.

Non si capisce per quale motivo ognuno di noi si possa esprimere sul sistema di legge elettorale, sullo ius soli o sulla legge finanziaria dello stato e poi non possa pronunciare neanche una propria opinione su questo o su altri casi di cronaca nera e nerissima.

E perché la difesa può farlo? Sicuramente, a mio avviso, da un punto di vista mediatico, la difesa di Bossetti ha fatto un lavoro straordinario: per anni, soprattutto negli ultimi mesi, la famiglia Bossetti al completo è stata quasi ogni sera in televisione, per ore, a proclamare l’innocenza del loro parente e a denunciare presunti errori elefantiaci da parte dell’accusa. Allora qualcuno mi spieghi, gentilmente, perché la difesa può parlare e anche straparlare, perfino attraverso un pool agguerritissimo di opinionisti e di giornalisti collegati strettamente al collegio difensivo, e poi giornalisti di Chi l’ha visto?, di Quarto Grado e di molte altre testate o semplici opinionisti come chi scrive non avrebbero diritto a dire la loro.

Inoltre si dice sempre che i tre gradi di giudizio sono una cosa santa, a difesa del presunto colpevole.

Recentemente ho scritto dell’Italia come il paese dei 5 gradi di giudizio e ho ricordato che esistono anche le parti lese che hanno altrettanti diritti rispetto ai presunti colpevoli. Costoro, come nel caso di Adriano Sofri, processato non ricordo bene se sei o sette volte per ispirazione all’omicidio del commissario Luigi Calabresi avvenuta nel 1972, fu definitivamente condannato a 15 anni di carcere che scontò nel 1997, in parte, per poi essere libero nel 2012: in quei lunghissimi decenni i familiari del commissario Calabresi non ottennero giustizia e questo dovrebbe far riflettere gli innocentisti a prescindere.







Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


For Everybody. 
It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


Buona Giornata a Tutti.




Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?CALCULATE, FREE, YOUR 
INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1








martedì 10 gennaio 2017

Il nostro prossimo convegno di Astrologia Attiva





Si svolgerà, come sempre, nella splendida cornice del Grand Hotel Due Golfi a Sant'Agata sui due Golfi, a pochi chilometri da Sorrento, oggi ancora più suggestivo con la fantastica piscina a sfioro e l'impareggiabile cocktail di aria buona (600 metri circa sul livello del mare), vista mozzafiato sul Vesuvio e sul Golfo di Napoli, silenzio invidiabile, profumo di agrumeti e cibo davvero speciale.
Le date: terzo weekend di Giugno, cioè 16. 17 e 18 giugno. Dal venerdì alle 14 alla domenica alle 12.
Naturalmente le camere sono tutte già prenotate, ma solo se chiamate direttamente l'Hotel (081 8780004) e info@grandhotelduegolfi.com , dicendo che siete del mio gruppo, alcuni di voi potranno ancora usufruire di questa squisita ospitalità (vi consiglio di prenotare la mezza pensione con il pranzo in hotel e la cena fuori, in modo di stare più tempo assieme).

Come sempre si potrà partecipare gratuitamente ai nostri lavori che saranno a tema libero, scelto anche estemporaneamente dai presenti. È probabile che io intratterrò gli ospiti con uno o più mini-seminari. Lo stesso potranno fare altri, previo accordi con me.

Per chi mi scrive privatamente molte volte all'anno cercando spiegazioni astrologiche varie: questo è il momento di partecipare e di rivolgermi direttamente le domande. Diversamente potrete farlo dopo sei mesi nel convegno di Milano (quest'anno si svolgerà il quarto weekend di ottobre perché il terzo sarò in viaggio).

A presto e al piacere di rivederci.




Foto di Ciro Discepolo


Presentazione del mio libro Requiem per l’Astrologia che si può acquistare qui:







Poche note astrologiche sul neo presidente eletto dai francesi


Il presunto gemellaggio tra il Tema Natale di Emmanuel Macron e quello di Matteo Renzi si ferma al Marte di entrambi nella VII Casa.

Un po’ poco.

Nel caso del leader italiano abbiamo un Marte assoluto, da manuale di Michel Gauquelin, un cuneo di forza, un’arma appuntita che, piaccia o no, è la rappresentazione stessa del signore dell’Arie e dello Scorpione. Una vocazione, certificata dagli astri in modo assoluto, a combattere, combattere e combattere, sostenuta da valori Capricorno che da sempre si sposano bene con la politica: Adenauer, Andreotti, Nixon e l’elenco sarebbe lunghissimo.
Nel caso del prossimo giovane presidente francese, tale Marte non è per nulla dominante e una sua distanza di una dozzina di gradi dal punto di tramonto nel cielo è più di un dettaglio: rappresenta un abisso di diversità rispetto al soggetto preso a paragone.

Inoltre, la compresenza di Saturno nello stesso settore, finisce per spuntare di almeno dieci volte tale cuneo di forza, se ci fosse stato.

No, dobbiamo guardare a Macron come a un Aquario, un condensato di fortissimi valori Aquario:

- Quattro astri tra cui il Sole in Undicesima Casa, cosignificante dell’Aquario e vero pigmalione della sua Weltanschauung (Nettuno è in cuspide, assai probabilmente)
- Metà Ascendente in Aquario
- Urano, governatore dell’Aquario, unico astro dominante in zona Gauquelin e, per di più in angolo strettissimo con Sole e Luna.

Insomma, un Aquario/Urano che di più non è possibile.

Il tutto su di una base di candore sagittariano in relazione a quattro astri in tale segno.

Se egli fosse stato un politico italiano, lo avrebbero subito tolto di mezzo accusando il padre o il fratello o il cognato di illeciti amministrativi. Ma questo non è tanto lo stile dei nostri cugini d’Oltralpe che solitamente preferiscono il modello americano (vedi “Il giorno dello sciacallo”, di Fred Zinneman, Francia e Regno Unito, 1973).

Tuttavia le probabilità che egli sarà eliminato per via giudiziaria dalla vita politica del Paese sono davvero enormi. Intanto il Nostro si è vissuto questa parte di cielo sposando una donna molto più anziana di lui e anche “tosta”: Saturno e Marte in Settima.

Il suo quadro natale ci mostra anche le gioie che deve avere provato da ragazzo (Giove in Quinta Casa), riuscendo a fare vere le fantasie di ogni studente di quindici anni che sogna amori con la propria insegnante di matematica o di scienze...

Il ruolo della fortuna nella sua carriera politica è tutto scritto nelle stelle: il bellissimo stellium in 11^ Casa ci parla di consensi a 360° che egli mai avrebbe ottenuto senza questi astri di nascita: conosco persone cui avrebbero dovuto praticare la lapidazione per una vita tutta costruita sull’immoralità e che invece girano, da sempre, non solo indisturbate, ma riuscendo, con le persone stupide, a gettare fango sulle proprie vittime.

Insomma, tutto sommato, vedo in Emmanuel Macron un uomo sopravvalutato e soprattutto assai fortunato che però ha davanti a sé un appuntamento ineludibile con un grosso processo o con un attentato.

Ciro Discepolo












Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


For Everybody. 
It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


Buona Giornata a Tutti.




Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.
To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1




P.S. Alcuni hanno scritto che il mio blog era stato chiuso da anni. Altri hanno esclamato: "Finalmente! Ti aspettavamo da tanto tempo! Ripartiamo con le domande...".
Mi spiace, ma costoro sono tutti in errore. Il blog non è mai stato chiuso. Di tanto in tanto, quando potrò e vorrò, scriverò qualcosa, ma non con la formula domande/risposte. 

Un caro saluto a Tutti. 


venerdì 2 dicembre 2016

Planetary Cycles Mundane Astrology





Planetary Cycles
Mundane Astrology


La più recente perla di André Barbault tradotta in inglese e pubblicata dalla prestigiosa Astrological Association di Londra a cura di Kate Johnston.

Il libro (titolo originale: Les cycles planétaires en Astrologie mondiale) è la grande, grandissima gemma con cui il Grande Maestro ha sigillato, insieme agli altri suoi celeberrimi libri, la lettura dell’Astrologia Mondiale, con un metodo descritto nei dettagli e dunque ripetibile, lontano centomila chilometri dal bla bla bla di un’astrologia da accompagnare al tè sorseggiato soprattutto nei pomeriggi umidi.


Anche la copertina è bellissima e questo libro non poteva assolutamente mancare: mi chiedo ogni giorno quando quel geniaccio di Jeff Bezoz metterà in vendita il suo giocattolo preferito, il Kindle, con la funzione del tasto traduttore in ogni lingua. La tecnologia credo lo permetta già da un pezzo: caro Jeff, a chi aspetti?


André mi ha anche scritto a mano (con la stessa calligrafia che aveva 46 anni fa!) il suo affettuoso biglietto che potete vedere qui e di cui io confermo la reciprocità assoluta di quel sentimento di fratellanza di cui scrive e che ci ha fatto camminare a fianco (ma io dietro di lui!) per quasi mezzo secolo... Naturalmente comprendo anche la vena di tristezza con cui André scrive del crepuscolo della vita e... È naturale che quando le forze cominciano a mancare, anche la sua meravigliosa vita spesa insieme all’adorata moglie Jaqueline, si tinge un po’ di grigio, ma l’ammirazione e l’amore di un esercito di suoi allievi continueranno a sostenerlo speriamo almeno per altri cento anni.


Qualcuno di voi si è chiesto per quale motivo sono appena rientrato dalla Rivoluzione Lunare (la seconda di Novembre), che mi ha condotto fin sul confine Canada-Alaska facendomi sobbarcare 20.000 chilometri sulle spalle in meno di quattro giorni (stando praticamente quasi sempre in volo).

Alcuni, i più bravi, hanno intuito che si trattava e si tratta di un momento assai importante per me.
Dopo diversi anni in cui ultimamente pubblicavo mediamente 2-3 libri di Astrologia all’anno, mi sono preso una “vacanza” lunga sedici libri di fotografia...

Ma ciò non è avvenuto, come ho scritto più volte, perché ri-folgorato dalla Ottava Arte avevo deciso di andare in pensione con l’Astrologia.

In effetti si è trattato di un grosso tormento da parte mia, un tormento durato anni e anni. Poi, infine, ho deciso, e ho già vergato le prime righe di un libro che (per me) sarà molto importante, titolo provvisorio: 

Requiem per l’Astrologia”.

Un libro duro e di accusa che mi procurerà altre decine di migliaia di nemici. Un mio colloquio a uno con Urania (l’Astrologia) che per lo schifo e la gogna in cui è stata messa da tutti, astrologi al primo posto, sarà nuovamente convitato di pietra.

Non posso lasciare questa navicella spaziale con poche fermate in tutto se prima non scriverò tutto ciò che ho da dire sui falsi clamorosi che in molti casi hanno descritto la nascita e la storia dell’Astrologia. E non potrò tacere sulla mercificazione immane cui è stata ridotta oggi la mia adorata disciplina.

A mio avviso occorrerebbe innanzitutto, per una seria analisi della stessa, una epistemologia 2.0 e cercherò di spiegarne il perché (nel libro), ma aggiungendo subito dopo che la cosa mi lascia del tutto indifferente perché la “controparte” non è interessata minimamente alla questione e finge di esserlo solo per guadagnarsi qualche misero passaggio in TV (miserie umane di un narcisismo nichilista della peggiore specie).

No, il libro vorrà rivolgersi soprattutto a quella parte sana di astrologi molti dei quali sono stati confusi e fuorviati dai loro presunti maestri che in tanti casi altro non erano che cialtroni dalle potenti attitudini millantatorie.


Parlerò e insisterò di metodo da usare e da spingere in Astrologia.

E parlerò di tante cose ancora.
Poi una copia del libro la porterò in alcune delle maggiori biblioteche del mondo (qui in Italia vi è una procedura da seguire e poi...), ma se andrete alla Libreria del Congresso a Washington (forse una delle maggiori del mondo), vi ringrazieranno e vi accompagneranno fino alla porta quando donerete loro un libro...


Allora, per adesso, taccio, ma vi anticipo da subito la mia dedica che non potrebbe essere che questa:


Ad André Barbault,

il più strordinario astrologo di tutti i tempi che comprese, tantissimo tempo fa, la grandezza di Jean-Baptiste Morin de Villefranche, che lo aveva preceduto nel Sedicesimo Secolo, uno dei più luminosi dell’Umanità, e che da allora tracciò una linea ideale sul terreno del pianeta e nella mente degli astrologi:


Da una parte c’è l’Astrologia Giudiziaria, che fa previsioni ed emette giudizi, e dall’altra vi sono dieci, cento, mille astrologie filosofiche.


Può sembrare una sciocchezza da poco, ma è la verità più grande che sia stata detta nel lunghissimo cammino di Urania”.
















Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


For Everybody. 
It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


Buona Giornata a Tutti.




Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.
To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1





venerdì 18 novembre 2016

A day without laughter



Foto di Ciro Discepolo



Il grande Charlie Chaplin diceva che un giorno senza una risata è un giorno sprecato e io sono assolutamente d’accordo con ciò.

Per tale motivo, a volte, mi prendo una vacanza mentale e mi vado a buttare in un finto conflitto solo per favorire una maggiore produzione di antiossidanti nel mio corpo.

Oggi mi trovavo alla Stazione Centrale di Milano, bellissimo esempio architettonico e tenuta al meglio. Inoltre anche qui, non solo come nel Ventennio, i treni partono quasi tutti puntualissimi e tutto il complesso è un esempio di funzionalità, efficienza, pulizia e civiltà.

Il personale, che non si gratta la pancia, talvolta – forse – eccede nelle proprie competenze, ma lo fa con garbo e in maniera sempre civilissima.

Io un po’ ammiravo la bellezza delle grandi arcate in ferro che coprono la zona partenze/arrivi treni, un po’ mi guardavo intorno con curiosità, un po’ guardavo tutto il bello che mi colpisce a qualsiasi longitudine, ma in quel momento non stavo facendo davvero un bel niente.

Si avvicinano due addetti alla sorveglianza (credo: credo perché non erano in divisa e non mi hanno mostrato alcun documento): “Lei ha fotografato il mio collega!”.

“Guardi” – rivolto al presunto fotografato che era un mio coetaneo anche se sembrava mio nonno e che vi giuro era davvero pochissimo attraente, perfino per i necrofili – le assicuro che lei è bellissimo! Ma io preferisco le donne e stia tranquillo perché mai e poi mai l’avrei fotografata...”.

“No, lei sta qui da un quarto d’ora e sta fotografando altrimenti cosa ci farebbe con una macchina fotografica in mano?”

“Beh, allora lei vorrebbe dire che se io avessi un piccolo coltello tra le mani, starei preparandomi a commettere un omicidio?”.


La conversazione si prolunga e io chiedo loro se conoscono la legge 633/90.
Uno dei due, pronto: “Certo, ma non è l’unica legge di cui bisogna tenere conto. Per esempio la circolare...”.


“La circolare? Intende una circolare interna delle FFSS? Non la può comparare a una legge dello Stato Italiano...”.

La discussione prosegue, ma devo dire nessuno di noi tre se la prende davvero molto, però i due, tra l’altro simpatici, devono insistere: “Lei sta dicendo che non ha fotografato il mio collega? Mi faccia vedere?”.

“Vuole scherzare? Lei vorrebbe guardare nella mia macchina fotografica? Ha sentito parlare di legge sulla privacy?”.


“Allora chiamiamo la Polfer e guarderanno loro!”.


“Sta sempre scherzando, vero? Un poliziotto non è un giudice e non può aprire la mia camera e guardare il contenuto della stessa. Se glielo ordina un giudice, io non mi oppongo e ...”.


A questo punto ho pensato che l’avevo tirata un po’ per le lunghe e per chiudere con un po’ di ironia, dato che l’altro insisteva che la Polfer può aprire e guardare il contenuto della mia fotocamera e di tutte le fotocamere degli altri viaggiatori, gli ho detto: “Quindi lei vuol vedere i nudi che ho scattato a mia moglie questa mattina?”.


L’altro, colto di sorpresa, ha balbettato qualcosa e io ho approfittato di quell’attimo di disorientamento da parte loro e li ho salutati con la manina andando oltre, non senza una certa soddisfazione per essere riuscito – credo – con un pizzico di ironia, a sdrammatizzare una situazione che di drammatico non aveva alcunché...






Mi spiace! Sono stato censurato su FB per la ragazza che faceva il bagno nella vasca (19/11/2016, intorno alle 19.30, foto del grande maestro giapponese Nobuyoshi Akira). Mi vergogno di appartenere a questo paese e credo che siamo più barbari di coloro che chiamano barbari quegli uomini che fanno indossare il velo alle proprie mogli. Mi hanno anche sospeso per un giorno e forse mi infliggeranno pene corporali. Chi ama l'arte le può ammirare sulla mia pagina Google+. Per protesta, quando avrò scontato la giornata di squalifica su FB, lì non pubblicherò le altre 3-4 foto che mancavano.
Abbasso l'ignoranza e l'idiozia umana espressa in ogni forma!



Foto di Ciro Discepolo


Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


For Everybody. 
It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


Buona Giornata a Tutti.




Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.


Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?

CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1




P.S. Alcuni hanno scritto che il mio blog era stato chiuso da anni. Altri hanno esclamato: "Finalmente! Ti aspettavamo da tanto tempo! Ripartiamo con le domande...".
Mi spiace, ma costoro sono tutti in errore. Il blog non è mai stato chiuso. Di tanto in tanto, quando potrò e vorrò, scriverò qualcosa, ma non con la formula domande/risposte. 

Un caro saluto a Tutti. 

lunedì 14 novembre 2016

A few considerations about the Donald Trump’s horoscope








Poche considerazioni sul nuovo presidente degli Stati Uniti d’America

Alcuni miei lettori mi hanno fornito i suoi dati, certificati addirittura con una doppia A dall’archivio Rodden: Jamaica, New York, 14/6/1946, alle ore 10.54 (Ascendente: in Leone, a 29°57'55,6833).

Non mi piaceva prima e non mi piace per nulla adesso che posso osservare le sue stelle.

Mi sottraggo subito al ricatto dietrologico di finte analisi profonde che, partendo da lontano e confrontando anche le parti arabe con oltre 3-400 asteroidi del nostro sistema solare e presenti in punti precisi del suo Tema Natale, in un improbabile cocktail di astrologia giudiziaria, esoterica, karmica, evoluzionista, precessionale e molto altro ancora, tenendo conto di tutto quello che è stato scritto in astrologia e di tutto il contrario di ciò, giunga a relativizzare il più possibile il giudizio su quest’uomo che credo abbia detto veramente: “Quando una donna è a contatto con un uomo di grande potere, è subito pronta ad accontentare qualsiasi suo desiderio, sessuale e non” (o qualcosa del genere). E con questo non sto dicendo che non esistano eserciti di troie che anche gratis si sfilerebbero le mutandine di fronte a chiunque, ma sto dicendo che le donne che frequento io – e immagino quasi tutti voi – sono persone per lo più splendide nella loro complessità e umanità e a cui non si possono attribuire giudizi così rozzi che perfino un macho-cafone-razzista come John Wayne si sarebbe guardato bene dal pronunciare.



Credo che l’uomo Trump sia possibile intercettarlo, principalmente, con pochi aggettivi: presuntuoso, arrogante, prepotente e soprattutto strafottente.

La sua bandiera principale è il fortissimo Marte-Leone, strettamente congiunto all’AS: ma in tempi come questi c’era proprio bisogno di un altro cowboy che, probabilmente, sta già prendendo accordi per far vendere pistole e kalashnikov su Amazon, in tutto il mondo (Italia compresa)?

L’esuberanza ch’egli certamente possiede sotto la cintura è almeno pari alla strafottenza del suo essere fortemente uraniano (Sole congiunto a Urano), in un contesto simile.

Il povero Lincoln si starà girando nella tomba al pensiero dei 3200 chilometri di muro che il Boss sta già pensando di costruire ai confini col Messico che poi significa col mondo: da dove altro potrebbero giungere i clandestini in USA?

Brutta la Venere saturnizzata, in Cancro, stretta da Saturno e in cattivo aspetto alla Luna: l’incapacità di amare e di farsi amare.

Un uomo nato per odiare, non per amare: ce n’era bisogno? In questo momento?

Se, però, non lo leggiamo soprattutto come un Capricorno (c’è un’altra scuola di astrologia che dice ciò?), ovvero come un Sole in Decima Casa, come potremmo spiegare tutta la libido che lo ha proiettato direttamente dentro la Casa Bianca?

La sua cultura è da brividi: non parlo di scolarizzazione o di erudizione, ma di cultura, e mi chiedo come si possa mettere il mondo di oggi, con una guerra totale in atto, nelle mani di un pistolero.

Vero è, però – dobbiamo osservarlo – che contrariamente all’Italia dove ci sbarazziamo per via giudiziaria dei nostri leader, lì negli USA lo fanno più spesso col metodo più antico del mondo: una randellata sul cranio o – se preferite – un colpo di fucile che supera le leggi della fisica, come quello famosissimo di Dallas e colpisce il bersaglio dopo avere vagato a zig-zag per vari secondi...

Ma Trump è troppo arrogante per temere che qualcuno o qualcosa possa pensare di toglierlo di mezzo in tal modo.

Tutto nero, dunque?



No, in tutta sincerità, devo ammettere che la sua splendida Seconda Casa gli permette di gestire bene il denaro e non solo quello proprio: per quanto riguarda il primo colpo di scena (Sole-Urano in Decima) che probabilmente caratterizzerà l’inizio della sua presidenza, sono del tutto favorevole a un immediato riavvicinamento USA-Russia che, tra le altre cose, oltre a non servire a nulla nella sua struttura punitiva, contribuiva e contribuisce a deprimere fortemente i mercati internazionali: l’ultima cosa di cui avremmo bisogno oggi.










Già che ci siamo, diamo anche un’occhiata al tema Di Hillary Clinton. Non è vero che non si conosce l’orario. Molti anni fa studiai a lungo la faccenda. Sua madre dice che lei sarebbe nata alle 8 del mattino, Hillary sostiene alle 20. Per molte ragioni che ho spiegato più volte, sono certo abbia ragione l’ex first lady.

Mi auguravo – e confermo la mia posizione – che avrebbe vinto lei, o chiunque al posto di Trump, ma aggiunsi anche che, se eletta, l’avrei vista come una pessima presidentessa.

Il contesto in cui si situa quella triplice e bruttissima congiunzione Marte-Saturno-Plutone fa di lei una donna cattiva: con grande esperienza politica passata, ma soprattutto cattiva.

Ora che ha perso, a mio avviso in tempi brevi si manifesteranno seri problemi cardiaci dovuti alla stessa triplice congiunzione in Leone e ciò succede quasi sempre dopo una simile sconfitta di prestigio per una donna che è, a monte di tutto, un mix di Leone (Sole e altri valori in Quinta) e di Scorpione (non manderà mai giù la sconfitta).

Il suo Urano dominante le farà tentare qualche colpo di scena, ma credo che dovrà vedersela presto con alcune sue malattie serie.








Approfitto di questo mio nuovo blog per chiarire a tanti lettori che vorrebbero leggere nuovi miei libri di astrologia che sto riflettendo. Sto riflettendo molto. Ho delle idee, ma preferisco farle maturare ancora.



Penso, però, che non potrò continuare a tacere ancora e a lungo sulla morte dell’astrologia di cui tutti fingono di non sapere, oggi che farisaicamente si simula, all’opposto, di volerla esaltare e di metterla ovunque, perfino nelle ricette di cucina e nelle trasmissioni televisive dove finti scienziati e finti astrologi che dovrebbero schifarsi apertamente, si limitano a battutine fallaci al sapore di nutella e, in questo quadro generale, l’astrologia è divenuta totalmente convitato di pietra.








Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


For Everybody. 
It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


Buona Giornata a Tutti.




Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.


Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?

CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1